Auto usate: Audi e le suggestive Bentley

Aggiunto da leonardo8

0 recensioni

Pubblicato in Trasporti e servizi auto

Contact Attività Owner

Contact the Attività Owner

To inquire about this attività, complete the form below to send a message to the attività owner.


Il marchio Audi è sicuramente uno dei più prestigiosi presenti nel pianeta e grazie alle sue tecnologie evolute riesce ogni anno a sfornare modelli sempre più all’avanguardia tanto da riuscire costantemente a rifornire il mercato delle auto usate di nuove Occasioni da tenere in considerazione.

Così visto che i crossover vanno molto di moda, ecco che la Serie Q, va molto di moda, infatti fin dalla sua nascita ogni modello ha riscosso tantissimo successo. Il primo che descriveremo è un suv di dimensioni limitate, dalle linee sportive, sottolineate dal frontale “minaccioso” e dal lunotto molto spiovente. E’ la Q3 che si presenta all’interno con un’abitacolo elegante e sobrio, oltre che comodo per quattro persone. I 17 cm di altezza minima da terra di cui è dotato, sono preziosi quando si affrontano fondi sconnessi, ma è su strada dove si apprezzano meglio le notevoli doti di motore e telaio. La versione da scegliere per un buon usato è la TFSI (turbo a benzina) da 211 CV se si fanno pochi km, altrimenti la 1.4 o una delle TDI, ma sempre aggiungendo l’ottimo cambio robotizzato a 7 rapporti.

Per avere un auto usata con caratteristiche simili alla precedente, ma pià spaziosa, vi è la Q5 una suv medio-grande, elegante e ben rifinita, dalle linee equilibrat, gli interni sono lussuosi, e lo spazio nei sedili posteriori è sufficiente, in marcia risulta sicura e confortevole (tranne la sportiva SQ5, più rigida sullo sconnesso) e sull’asfalto viscido si districa bene, grazie all’Abs ed all’Esp che “riconoscono” i fondi a bassa aderenza.

Ma la serie non si ferma, visto che è presente sul mercato anche la Q7, una capiente e lussuosa suv a sette posti che ha spazio da vendere, anche se la terza fila è dedicata solo a persone con altezza al massimo di un metro e sessanta, mentre i brillanti motori promettono consumi accettabili ed è buona la tenuta di strada su ogni fondo, nonostante le grandi dimensioni.

Tra le auto usate di casa Bentley si distingue la Flying Spur, raffinata, velocissima e silenziosa che rispetto al modello precedente sfoggia una linea più “muscolosa” e dispone di un motore biturbo di casa Audi che regala prestazioni super, mentre l’assetto si adegua tramite l’elettronica. Da scegliere vi è la versione 4 posti se il proprietario ama viaggiare con l’autista, altrimenti la “normale” se vuole divertirsi a guidarla e occasionalmente viaggia con famiglia o amici.

La classica berlina Bentley è la Mulsanne, auto enorme ma con linee “pulite” e con un abitacolo che molto raffinato, dalle esuberanti prestazioni fornite dallo “storico” motore rivisto di recente. C’è una sola versione da scegliere sul mercato che per l’usato si può trovare già equipaggiata, ad esempio con il pacchetto Mulliner che costa come una Golf, quindi stiamo parlando di una quattro ruote di livello elevato.

L’ultima e bellissima Bentley che si può ricercare presso le Concessionarie di auto usate top di gamma è la Continental che sia nella versione coupé sia nella cabrio (GTC) ha le chiare apparenze di una sportiva di dimensioni imponenti, ed allo stesso tempo sfoggia tutta la sua eleganza che la casa costruttrice inglese a saputo donargli. Dentro, praticamente tutto ciò che si vede è rivestito in morbida pelle o radica. Le prestazioni sono superlative grazie ai motori biturbo di derivazione Audi: il 60% della coppia motrice arriva alle ruote posteriori, favorendo un’uscita dalle curve che si può definire fulminea. In vendita si trova la GT per chi vuole dare meno nell’occhio, invece la “cattiva” Speed W12 per chi vuole avere il massimo delle prestazioni, e non solo.

Aggiungi la tua recensione

Please login or register to add your review.

Vai alla barra degli strumenti